Marlen Nursery School

MARLEN COLUZZA FOTO A SCOULA

Il Progetto per la costruzione della Scuola Primaria è un’iniziativa che nasce dall’esperienza di grande sofferenza vissuta da Marlen, che aveva come suo desiderio più grande quello di poter insegnare ai bambini piccoli.

Questa iniziativa, sviluppata dalla collaborazione tra i genitori di Marlen e Don Benedetto Ssettuuma, sacerdote della Diocesi di Masaka, ed è autorizzato dal vescovo della diocesi di Masaka Msgr. John Baptist Kaggwa, ha portato alla realizzazione, nel villaggio di Kagoogwa, che si trova a quasi 250 Km dalla capitale dell’Uganda , Kampala ed a circa 60 Km dal capoluogo della regione Masaka, in questa prima fase di quattro aule, che potranno accogliere circa 300 bambini piccoli.

FINALITA’ DEL PROGETTO:

  • Realizzare un complesso di quattro aule ;
  • Combattere l’ignoranza;
  • Garantire ai bambini un futuro sicuro tramite l’educazione ;
  • Combattere il lavoro infantile ;
  • Combattere lo sfruttamento della mano d’opera femminile soprattutto delle bambine;
  • Proteggere i bambini dagli eventi atmosferici;

OBIETTIVI DEL PROGETTO PREVISTO:

  • COSTRUZIONE DI UNA SCUOLA DOTATA DI AULE , MEZZI DIDATTICI E INFRASTRUTTURE PER L’EDUCAZIONE

La Scuola prima dei Lavori

Il progetto della scuola fa seguito ad altri progetti di promozione umana portati avanti a partire dall’anno 2002 ( acquisto di mucche per la produzione del latte e per allevamento da dare alle famiglie del villaggio, aiuti economici per la scolarizzazione per i bambini di Kagoogwa, costruzione di due pozzi profondi per la fornitura di acqua potabile, adozioni a distanza per bambini orfani, sostegno economico per la formazione di un’infermiera specializzata per il dispensario medico del villaggio) sviluppati per iniziativa di alcune persone di buona volontà “Gli amici della solidarietà”.

La Marlen Nursery school avrà il compito di formare “l’uomo e il cittadino” ,al fine di evitare che l’Africa, anche a causa di una scarsa formazione scolastica, diventi sempre di più, terra di lotte e guerre crudeli. L’obiettivo della Marlen Nursery school sarà trasmettere, ai suoi 300 bambini, valori forti, dal punto di vista morale, culturale e sociale,di farne “cittadini attivi”, personalità armoniche e sane, caratterizzate da senso critico e da pensiero divergente, persone che, con le proprie idee e con il proprio agire portano dei benefici a tutta la comunità.

Lavori per la Realizzazione della Scuola

La Marlen Nursery school si rivolgerà anche e soprattutto ai bambini orfani, offrendo cure, affetto e strumenti concreti per aiutarli a crescere in modo positivo e sereno, attraverso l’educazione e l’istruzione si consentirà ai bambini di acquisire una formazione intellettuale e spirituale integrale. La scuola sarà dotata di spazi dove i bambini potranno giocare, stare insieme, vivere in modo gioioso e sereno la loro età. Questo è molto importante, poiché nei paesi africani, i bambini, hanno come problema principale, la sopravvivenza fisica. Gli insegnanti che lavoreranno nella Marlen Nursery school saranno esperti di pedagogia e psicologia,realizzeranno percorsi educativi, didattici e culturali finalizzati alla trasmissione di valori sociali ed umani validi; ricordando sempre che, la cultura è l’antidoto ad ogni forma di discriminazione sociale.

Per realizzare tutto ciò c’è bisogno di libri, matite, vestiti, giocattoli, quindi c’è bisogno di un forte e sentito aiuto economico. Attraverso la realizzazione della Marlen Nursery school si realizzerà una vera rivoluzione culturale e sociale nel villaggio di KAGOOGWA.

La Scuola oggi – Primo plesso

Il Progetto della Scuola prosegue con la realizzazione di un Secondo Plesso

Commenti

commenti

Comments Are Closed